G-H-I

"Nora: il silenzio deve tacere" – Amalia Bonagura

“Nora: il silenzio deve tacere” – Amalia Bonagura

Una storia di femminicidio raccontata in modo convincente e avvincente. Vite che s’incrociano, si spezzano, si amano, si odiano. Il clima emotivo è denso: silenzio, piani temporali differenti, percezioni, ricordi. Tutto intorno a una storia di immane violenza che si percepisce nel suo delinearsi dalle voce dei protagonisti.
La storia di Nora e di coloro che ruotano intorno alla storia di Nora stessa. Nora diventa tangibile nelle voci corali che animano il testo, cresce la tensione e s’intuiscono la sofferenza, l’oppressione. Un libro che fa riflettere, che apre scenari di emozioni intense. Un viaggio senza ritorno nel mondo “ferito a morte” di chi non ha voce per urlare il suo dolore, di chi non può respirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *